COMPOSIZIONE DEL QUADRO ELETTRICO

Il quadro elettrico previsto gestirÓ le seguenti utenze:
- Il PLC di marca OMRON completo dell'alimentatore, delle schede digitali d'ingresso e d'uscita e delle schede analogiche per le gestioni delle velocitÓ degli inverters.
- N░1 motore Rompere da 30Kw che meccanicamente trascina il Tamburo Avantreno e il tamburo Rompere, comandato da un inverter vettoriale SIEI AVY-4300.
- N░1 motore Continua da 30Kw che meccanicamente trascina il tamburo Traversa e il tamburo Continua, comandato da un inverter vettoriale SIEI AVY-4300.
- N░1 motore Trasmissione in uscita da 22Kw, comandato da un inverter vettoriale SIEI AVY-4220.
- N░1 motore Trasmissione A.C. da 4Kw, comandato da un inverter vettoriale SIEI AVY-2040.
- N░1 motore aspirazione fili falsi.
- N░4 motori apertura chiusura cuffie rompere e continua.
- Le protezioni magnetotermiche per la linea del quadro Caricatore, l'illuminazione Divisore e Fossa.
- I finecorsa di sicurezza con blocco-porta per i ripari.
- I sensori per controllo di albero fermo.
- Le fotocellule di controllo del materiale.
- I finecorsa di controllo dello sgrano giunto trasmissione.
- Tutti i selettori ed i pulsanti di comando.
- La sirena ed i lampeggiatori di segnalazione.


NUOVO SISTEMA DI GESTIONE PER ASSORTIMENTO DI CARDERIA CON INVERTERS VETTORIALI E TOUCH SCREEN

 

Il nuovo sistema, realizzato utilizzando un PLC prodotto dalla Ditta OMRON ed un pannello di interfaccia con l'Operatore a tecnologia Touch-Screen prodotto dalla Ditta ESA, prevede la sostituzione integrale del vecchio quadro elettrico, con un altro realizzato ex-novo, mantenendo invariato il cablaggio verso la macchina, a meno del cablaggio di alimentazione di potenza dei motori.

Qui di seguito Ŕ riportata la composizione di un quadro elettrico "tipo" per la gestione di un assortimento di carderia OCTIR TITANO, e la descrizione del funzionamento

Pag. 1 - Successive >> 2 >>> 3 >>>> 4

Segue ->

PRIVACY