Sulla porta frontale del quadro elettrico saranno installati: 
- N° 1 interruttore generale completo di maniglia di comando senza blocco-porta.
- N° 1 segnalatore di presenza tensione attivato in caso di apertura delle porte del quadro
- Il terminale Operatore del tipo Touch Screen a colori TFT .
- I selettori a chiave per l'esclusione delle fotocellule di controllo del materiale.
- I selettori a chiave per la selezione lavoro o molatura dei tamburi.
- I selettori per l'esclusione dei ripari e delle coperture.
- Il selettore per la scelta della velocità (lenta o veloce).
- Il selettore per il comando di START locale o remoto.
- Il pulsante per l'azzeramento del conta-metri.
- Il pulsante per effettuare il reset degli inverters.
- Il pulsante per il consenso generale.
- I selettori per le illuminazioni Divisore e Fossa.
- I pulsanti per l'inizio e l'arresto del ciclo.
- Il pulsante a fungo per l'arresto di emergenza.

I ventilatori e i filtri atti a mantenere all'interno del quadro elettrico la temperatura ottimale saranno installati sui fianchi del quadro elettrico.

All'interno del quadro elettrico saranno installati:
-Il PLC di marca OMRON completo dell'alimentatore, delle schede digitali d'ingresso e d'uscita e delle schede analogiche per le gestioni delle velocità degli inverters.
- I teleruttori.


Per l'alloggiamento delle parti elettriche si utilizzerà un quadro d'acciaio verniciato grigio RAL di marca CEB di dimensioni 2000x1600x600. 

1 < Precedente - Pag. 2 - Successive >>> 3 >>>> 4

Segue ->

PRIVACY